Corsa campestre d’Istituto (19 dicembre 2019)

Giovedì 19 dicembre si è svolta la corsa campestre d’Istituto. Una settantina gli studenti che avevano aderito iscrivendosi al modulo on line indicato e una quindicina quelli impegnati sul percorso per la sorveglianza, oltre ad alcuni docenti a supporto degli organizzatori: i proff. G. e M. Pacelli. Ci si aspettava forse una partecipazione maggiore, anche perché poi il gruppo si è ulteriormente snellito perché non tutti avevano un certificato medico d’idoneità da esibire, ma c’è da dire che tutti eravamo convinti che di lì a un paio di giorni ci sarebbe stata l’assemblea studentesca (che invece è stata rimandata proprio il giorno della campestre) e, comunque, l’imminenza delle vacanze è stata impegnativa per molte classi in merito a verifiche e interrogazioni.
L’attività si è svolta dalle ore 8.30 alle 12.55, cominciando col ritrovo presso la palestra dell’Istituto e poi la trasferta al campo sportivo “Ghizzi” per cambiarsi. Dopo un giro esplorativo del parco per collocare la sorveglianza e mostrare ai gareggianti il percorso, è seguito il riscaldamento. Quindi la corsa per la categoria Allievi Femminili (studentesse nate nel 2005/2004/2003): 1.500 metri circa, equivalenti ad un giro “grande” e ad uno “piccolo” (cioè attorno al laghetto). E poi le gare delle categorie Allievi Maschili (percorso di 2.000 metri circa, cioè due giri grandi) e Juniores Maschili (anni di nascita: 2002/2001 e 2000, percorso di 2.500 metri circa, cioè due giri grandi e uno attorno al laghetto). Non si è svolta la corsa della categoria Juniores Femminili per mancanza di studentesse delle classi quarte e quinte. Ritornati tutti alla palestra dell’Istituto sul finire della quarta ora (poco prima del secondo intervallo), alla quinta ora si sono svolte le premiazioni.
Tantissime sono state le foto (quasi 1.200: per la gran parte fatte dal prof. P. Milli e dalle studentesse Martina Stretti, 5M SOC-SAN, e Gehane Aabboubi, 5O SOC-SAN; successivamente anche da altri studenti come Ayman Nofal, 4F TUR, e Letizia Okonofua, 1F TUR), qui selezionate e ridotte alla metà della metà giusto per dare un’idea dignitosa dello svolgimento dell’evento (eppure danno l’impressione di essere ancora tante!!!).
Successivamente sono  state pubblicate anche le classifiche della manifestazione.

 

Guarda il video

 

Fotogallery: prima delle gare

 

Corsa categoria Allievi femminile

 

Corsa categoria Allievi

 

Corsa categoria Juniores

 

Premiazioni e conclusione della manifestazione