I lavori per l’ampliamento della scuola (16-20 dicembre 2019)

Sono proseguiti nella settimana da lunedì 16 a venerdì 20 dicembre le operazioni delle ruspe in vista dell’ampliamento vero e proprio della scuola.
In questi pochi giorni sono stati demoliti quasi completamente alcuni tratti del muro di contenimento (quelli su cui si addossavano i gradoni più a nord) e lo scavo è poi proseguito (fagocitando un breve tratto della recinzione esterna antistante il parcheggio e la scuola Laini e strisce più o meno strette di superfici pertinenti). Quando lo sterramento sarà completo e netto, lì si ergerà un muro di contenimento semicircolare più ampio di diversi metri rispetto al precedente e, tolte le fondamenta di quello che c’era, ci sarà tutto lo spazio per le fondazioni prima, e le mura poi, delle nuove aule vere e proprie, alla giusta distanza dal perimetro del cortile allargato.
Che dire? Già ora i gradoni semicircolari sembrano un vago e bel ricordo e il cantiere ha evidentemente esteso la sua area, necessaria per edificare e aumentare il volume dell’edificio scolastico già esistente in questa direzione. La prosecuzione dei lavori è davvero interessante!!!

Guarda il video dello sbriciolamento del muro di contenimento (19/12/2019)