Durante le vacanze nel cantiere è arrivata la gru (3 gennaio 2020)

Venerdì 3 gennaio è stata una giornata importante per il cantiere avviato a scuola per l’ampliamento con nuove 8 aule. Arrivati i pezzi della gru il primo giorno lavorativo del nuovo anno, il successivo è stata messa in piedi. Mentre operavano l’autogru e gli addetti, una ruspa smantellava le scale d’emergenza in fondo ai corridoi dei nostri laboratori e demoliva quasi completamente le fondamenta dei vecchi gradoni. Sempre venerdì si è cominciato anche a tracciare l’area che interesserà il nuovo muro di contenimento del cortile ampliato, al confine col parcheggio e con l’ingresso secondario della scuola Laini. A questo punto in cantiere è ormai tutto pronto (una volta compiuti gli ultimi scavi) per cominciare a gettare le fondamenta e a costruire la parte nuova dell’edificio con le aule. Non c’è che dire: qualcosa di nuovo a scuola è arrivato, che ci farà compagnia per buona parte del 2020. Tutte queste operazioni compiute durante le vacanze hanno consentito una ripresa delle lezioni con meno disturbo e distrazioni. Quello che non si vede nelle foto, c’è nel video.

 

Guarda il video.

 

La situazione del cantiere gli ultimi giorni dell’anno (27 e 31 dicembre)

Gli ultimi giorni dell’anno sono serviti, al cantiere, per proseguire in modo ordinato con gli sterramenti e preparare la base in cemento su cui erigere la gru.