I lavori nel cantiere (17-21 febbraio 2020)

Chissà se in questi giorni che siamo a casa il cantiere va avanti oppure si è fermato! Prima o poi cederemo alla curiosità di verificare. L’ultima settimana di scuola, da lunedì 17 a venerdì 21 febbraio, è proseguita e quasi completata l’attività di reinterro del muro di contenimento per cui, strano a dirsi, è un po’ come se questo nuovo ed imponente muro ci fosse da sempre. Ci siamo già abituati al fatto che c’è, è già una normalità. Ci siamo già dimenticati dei gradoni (ma li rimpiangeremo comunque!). Nel cortile dove dovranno sorgere le nuove aule sono proseguiti invece gli scavi ed è continuata la preparazione per la posa in opera “pulita” di almeno due terzi delle fondamenta (ad occhio dovrebbe essere così). L’armatura necessaria da collocare nelle casseforme è stata preparata in più moduli e, d’altronde, è ormai pronta, solo che il tubo metallico per la fornitura dell’acqua degli idranti, così solitario, ci sembra proprio che prima debba essere spostato (e abbiamo visto un solco oltre il tracciato delle fondamenta sospetto, che lo potrebbe alloggiare). Vedremo come proseguiranno ancora, quindi, i lavori al cantiere.

Il video mostra – a velocità doppia – un’operazione ripetuta tante volte: una fase della preparazione dell’armatura di una porzione delle fondamenta (la registrazione è di lunedì 17 febbraio pomeriggio).

Guarda il video