Esami di Stato in sicurezza? Sì, è tutto pronto (9-12 giugno 2020)

Tra martedì 9 e venerdì 12 giugno la scuola si è preparata agli Esami di Stato.
Tre commissioni lunedì 15 si troveranno in plenaria (commissari interni + presidente di commissione esterno) e, da mercoledì, accoglieranno i maturandi al terzo livello (la 5M SOC-SAN a sinistra, la 5C AFM e la 5E SIA tirando dritto all’ingresso – ma dovranno entrare da via Michelangelo e salire – e la 5A CAT e la 5H GRAF andando a destra) e due al secondo (scendendo dall’ingresso in via Giotto per poi andare a destra le classi 5F e 5G TUR o entrando da via Michelangelo per salire allo stesso livello dal primo, per le classi 5L e 5O SOC-SAN). Ci saranno aule di attesa accanto a quelle delle commissioni e dei colloqui d’esami. Di queste ultime: ecco le foto!!!
Tutte le regole per l’accesso in Istituto si trovano nell’avv. n. 238 e nella circ. n. 429 e nei rispettivi allegati (autocertificazione e piantine innanzitutto). La prima regola, da rispettare: l’ingresso dal cancello giusto!!! La 5L e la 5O entreranno da via Michelangelo e saliranno al secondo livello; anche la 5C AFM e la 5E SIA, ma dovranno salire fino al terzo livello; la 5F e la 5G, pur entrando da via Giotto (come la 5A CAT, la 5H GRAF e la 5M SOC-SAN), dovranno scendere subito al secondo livello per le scale esterne. Al colloquio d’esame a scuola si dovrà entrare soli/e o con un un/a solo/a, eventuale, accompagnatore/trice. Non saranno richiesti i guanti, ma la mascherina e l’igienizzazione delle mani sì.