Il cantiere a scuola (18 maggio – 5 giugno 2020)

Sabato 6 giugno è terminato l’anno scolastico. Che cosa strana dirlo così… di solito c’era l’assemblea d’Istituto ed era davvero una festa. Quest’anno invece siamo già a casa dalla fine dell’assemblea di sabato 22 febbraio (che strano! abbiamo finito lo stesso con un’assemblea) e poi l’unica cosa che sembra essere andata avanti, per chi passa da via Giotto… è il cantiere per la costruzione delle nuove aule. Nella prima foto è immortalata la situazione alla sera di venerdì 5 giugno, dalla seconda in poi l’avanzamento giorno per giorno da lunedì 18 maggio fino al 5 giugno.
La struttura antisismica del piano terra (quello che per noi è il secondo livello) ha preso forma e l’impresa costruttrice sta preparando la posa della pavimentazione del primo piano. Seguiremo ancora i lavori, certamente fino a luglio, e vedremo i nuovi volumi prender forma al loro posto. Adesso per renderci conto di quanto siano andati avanti bisogna fermarsi per strada e guardare ancora dentro, ma tra poche settimane non sarà più così, perché i pilastri (prima dei muri) si alzeranno al terzo livello compreso. Intanto, ad un mese esatto dalla ripresa, possiamo però già affermare che il cantiere ha ripreso e sta andando avanti davvero bene!!!