Di che colore sarà la parte nuova della scuola? (19-24 ottobre 2020)

Bianca, rossa… e ci aspettiamo delle parti grigie!!! Dipende da dove la guardi. E il tetto già da tempo è verde.
Scherzi a parte: i lavori nel cantiere sono proseguiti per tutta la settimana, da lunedì 19 a sabato 24 ottobre compreso.
All’esterno sono rimaste ferme le aree dei parcheggi questa volta, ma il plesso delle nuove aule è stato pressoché completato e tinteggiato. Stando al progetto, ci aspettiamo ancora l’installazione di alcune superfici metalliche, però ha già assunto un aspetto (più) definitivo.
Nel fare queste foto l’attenzione è stata catturata dalla scala di evacuazione che è stata installata al suo posto e fa la sua bella figura. Ci sono probabilmente pannelli che devono essere collocati nelle pareti ai lati ma la struttura, finalmente, c’è.
Non è stato possibile entrare nei due piani, dove sono stati posizionati i pannelli di isolamento del riscaldamento, la serpentina vera e propria e la rete metallica per tutta la loro superficie, perché in quello superiore sabato si stava lavorando – ci hanno spiegato gli operai – per la posa del massetto che precede quella delle piastrelle della pavimentazione (lunedì 26, si riprenderà dalla colata di calcestruzzo per il massetto del piano inferiore).
Siamo arrivati a quella che – prima del Covid – contrattualmente avrebbe così dovuta essere l’ultima settimana di cantiere. E’ evidente che non sarà così, ma è incontestabile che nonostante in primavera i lavori siano stati fermi per ben 7 settimane l’impresa e le altre ditte impegnate abbiano poi lavorato sempre e molto bene. Di settimana in settimana il cantiere ci ha saputo mostrare delle belle novità e dei grandi progressi, che ci è piaciuto e ci piace condividere con le foto dei nostri album.