Avanzamento dei lavori per le nuove aule al 19 dicembre 2020

Quando, sabato 19 dicembre, abbiamo varcato la porta del corridoio dei laboratori del piano inferiore abbiamo capito subito cosa poteva essere successo nell’ultima settimana di lavoro nel cantiere: posa della pavimentazione nei corridoi (sotto e sopra); installazione degli infissi esterni in stato decisamente avanzato (quasi finita, se non fosse praticamente per la lunga apertura e le porte di ispezione tra il sottotetto e l’ala della scuola e poco altro); inizio della posa dei fili dell’impianto elettrico.
All’esterno avevamo già notato da qualche giorno che il parcheggio tra la nostra scuola e le Laini era stato asfaltato e pressoché risistemato (a meno che non si vorrà riasfaltare completamente più avanti…) e, attorno alle nuove aule e nel parcheggio dei motorini, manca la posa degli autobloccanti.
Ma torniamo alle nuove aule. Lì mancano, infine: la sezione continua in metallo della facciata (per chiudere il vano della scala di emergenza e unire i volumi ai lati) e le ringhiere, sopra, nel corridoio e nelle”gallerie” delle aule esterne; le porte interne e la tinteggiatura delle pareti; le cornici coprimalta degli infissi già collocati e i battiscopa; la posa dell’impianto elettrico finora solo abbozzato.
Siamo stati un po’ precisi nella nostra lista, lo sappiamo, ma dovrebbe essere abbastanza attendibile… Bello, però, il nostro cantiere: si intravede sul serio la fine dei lavori e durante le vacanze potrebbero succedere cose, speriamo tante chissà!!!